.
Annunci online

Posta in uscita
post pubblicato in Caro Barnaba, il 21 novembre 2006


Scrivi, Malvino non necessariamente ti cestina.

 

Caro Malvino, qualche tempo fa ascoltavo, grazie alla sempre benemerita Radio Radicale, una relazione del ministro Giuliano Amato sul tema della criminalità organizzata. Il ministro esponeva concetti condivisibili e che, pur nella loro apparente banalità, davano esatta cifra della questione. In particolare ci si soffermava sulla differenza della situazione che c'è in Sicilia e quella che si registra in Campania. In Sicilia, bene o male, c'è un'unica grande mafia, per cui sparutissimi sono i casi di guerriglia interna. I conflitti sono sopiti dal sistema stesso e l'amministrazione, succube, sopravvive foraggiando la cupola. In Campania, invece, ci sono mille è più camorre, tutte tese l'una contro l'altra. In disaccordo su tutto, persino nell'interpretazione del loro stesso codice d'onore. Ascoltando, pensavo: ecco, finalmente, una distinzione tra Chiesa Cattolica ed Islam che mi soddisfa.

dal blog di Malvino




permalink | inviato da il 21/11/2006 alle 18:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa
Sfoglia ottobre        dicembre