Blog: http://francesconardi.ilcannocchiale.it

Odi barbariche

Caro Barnaba, l’ impudenza dei sinistri naufraga nel conflitto del talamo. Dopo anni di “conflitto d’interessi” alluccati (sgridati) a Berlusconi, plutocrate della Tv, scopriamo che le compagne ministeriali scrivono Km di editoriali inneggianti al compagno miglior canonico di Via XX Settembre.
Siamo alle solite: prediche moraliste dei buoni predicatori – cattivi razzolatori – della nostra Repubblica. Un rimbrotto diviene necessario quando solo per mondanità si ricorre alla bas-bleu che gorgheggia l’epica della schioppettata.

Celestino Ferraro

 

Celestino caro, tutto il mondo è paese. E per certe cose il nostro Paese è famoso in tutto il mondo. Diciamolo: grazie a tutti, destri e sinistri.
 

Pubblicato il 26/10/2006 alle 17.43 nella rubrica Caro Barnaba.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web