Blog: http://francesconardi.ilcannocchiale.it

Non calpestare i palmipedoni.



Caro Barnaba, ci sono buone notizie: noi italici umani stiamo lentamente, ma inesorabilmente, migliorando. Oggi percorrevo il centro abitato in auto quando, all' improvviso, ho sentito l' irrefrenabile necessità di rallentare, fermarmi e far passare una persona che attraversava un passaggio pedonale. All' unisono, nel senso opposto, un altro automobilista faceva lo stesso. Nessuno dei due è stato preso a male parole da chi, dietro noi, sopraggiungeva e ha dovuto a sua volta fermarsi. Un saluto.

Marco Zamparini


Caro Marco, lo dicevo proprio l' altro giorno ad una cara amica: la civiltà è un valore indotto.

  




Pubblicato il 27/10/2006 alle 15.48 nella rubrica Caro Barnaba.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web